martedì 4 gennaio 2011

Alte gerarchie: Demiurghi e Uomini Primi

Per fare un po' di chiarezza, si propone in un formato enciclopedico le descrizioni delle figure che hanno un ruolo fondamentale nella nostra genesi e nelle interferenze con noi.

I dati riportati provengono da visualizzazioni guidate e dialoghi (channeling) con Anima e Spiriti.

La pagina in questione e' soggetta ad aggiornamenti (TERZA versione).

Indice in ordine alfabetico: CreatoreDemiurgoDemiurgo BiancoDemiurgo OscuroMutaforma RinghioUomo Primo

Demiurgo

Il Demiurgo è una forza ordinatrice, imitatrice, plasmatrice, che trasforma e forma, ma non crea. Nella filosofia platonica, il Demiurgo rappresenta il mediatore tra il mondo delle idee e la materia, dualismo altrimenti inscindibile. Il Demiurgo è l'intelligenza che progetta il mondo, avendo le idee a modello e la materia come strumento.

Secondo i nostri studi, una volta che le anime hanno gettato le basi per la creazione dei multiversi, entrano in scena, perlomeno nel nostro universo in formazione, due nuove figure che rappresentano un condensato di anime. Queste figure sono i due demiurghi, uno bianco e l'altro oscuro, come i due tipi di anime, e rappresentano la dualita' che caratterizza questo universo.

Il Demiurgo Bianco e il Demiurgo Oscuro sono specifici del nostro universo, mentre in altri multiversi, possono esserci piu' demiurghi o nessun demiurgo. I nostri demiurghi sono entita' caratterizzate da un'Anima (il primo chiara e il secondo oscura), da uno Spirito e da un “corpo” di una natura che per noi e' ancora inconcepibile.

Questi demiurghi assumono il compito di intermediari tra Dio/Coscienza e le Anime, ovvero una sorta di guida delle anime, che gia' sono consapevoli di dover entrare a fare esperienza nella loro nuova creazione, l'universo.

I due demiurghi rappresentano una forza plasmatrice, che di comune accordo e tramite l'azione delle anime trasformano il brodo primordiale in forma e sostanza, fino a dare vita, servendosi di un elemento femminile (Lilith, la Grande Madre), a quelli che sono gli Uomini Primi (o Primi Uomini). Questi esseri sono i primi corpi umani in cui le anime si incarnano, a partire da alcuni miliardi di anni fa, per proseguire la loro esperienza direttamente all'interno dell'universo.

Il progetto di cui abbiamo parlato si incrina quando il Demiurgo Oscuro decide di stravolgere le regole dell'universo allo scopo di eliminare il Demiurgo Bianco e di ottenere il controllo assoluto dell'universo, poi del multiverso e infine arrivare a Dio, violando il progetto iniziale. Il Demiurgo Oscuro e' appoggiato da un gruppo di entita' arcontiche.

Il Demiurgo Oscuro viene pero' fermato dal Demiurgo Bianco che caccia nel regno degli inferi lo Spirito del Demiurgo Oscuro (nell'universo speculare dell'anti-universo) e un certo numero di esseri che hanno collaborato con lui (Demoni e Ringhio, nell'anti-universo).

Tuttavia, il gruppo di entita' arcontiche prima citato, e' riuscito a sfruttare la perdita di energia del Demiurgo Bianco, ed e' riuscito a mettere in atto lo stesso progetto del Demiurgo Oscuro. Cosi', dopo essersi liberati del Demiurgo Oscuro, questo gruppo e' riuscito ad ingannare il Demiurgo Bianco e a prenderne possesso.

Allo stato attuale, sia il Demiurgo Oscuro (che ci parassita cercando di tornare di qua) che il Demiurgo Bianco (essendo sotto controllo della fazione “cattiva”) sono da considerarsi gli ennesimi manipolatori di anime.

Vedere la voce “Demiurgo Bianco e la voce “Demiurgo Oscuro per approfondimenti.


Creatore

Questo termine si riferisce ad un Demiurgo. Puo' spesso accadere che le anime manipolate riconoscano un Creatore in un essere (impostore) che si spaccia come tale.

Vedere la voce Demiurgo.


Uomo Primo

L'uomo primo e' il primo tipo di corpo perfetto in cui le anime originarie sono andate a fare esperienza.

Gli uomini primi (o primi uomini) sono una civilta' che si e' sviluppata probabilmente in ogni galassia dell'intero universo, a partire da alcuni miliardi di anni fa. Anche nella nostra galassia e sistema solare si sono sviluppati, ad esempio su Venere, sulla Terra, su Marte, su Sirio. Sappiamo che su Venere dovrebbero essere comparsi con approssimazione 3.5 miliardi di anni fa.

La forma degli uomini primi varia in base al luogo in cui la loro civilta' si e' evoluta (differente galassia, differente pianeta). Tipicamente gli uomini primi del nostro sistema solare sono degli uomini giganti alti 8/10 metri con le ali e che sfruttano appieno i poteri della loro Anima.

(Uomo Primo Venusiano, disegno di Il Frenk)

Allo stato attuale in questo universo gli uomini primi sono quantificabili in milioni di miliardi.

La gran parte degli uomini primi sono anime incarnate che contribuiscono al progetto “buono” della Coscienza, ovvero la comprensione di se stessa tramite l'unione di infinite esperienze diverse tra di loro. Dopo aver contribuito alla creazione dell'universo, queste anime hanno assunto una forma e quindi un corpo con cui poter fare esperienza diretta dentro l'universo, che loro stessi hanno contribuito a creare. Il passaggio successivo prevede il miglioramento dei corpi fisici per il raggiungimento di nuovi stadi evolutivi.

Esiste nell'universo un gruppo di entita' arcontiche che hanno ritenuto di non voler sottostare al progetto divino, ma hanno deciso di dar vita ad un proprio progetto “cattivo”, utilizzando il loro potere della dissimulazione e dell'inganno. Queste entita' sono i cosiddetti Mutaforma, che ingannano le anime e le menti, spacciandosi per coloro che non sono, ovvero Uomini Primi. Proprio per questa forma di inganno, questi Mutaforma vengono spesso una confusi con gli Uomini Primi. A questo proposito vedere la voce “Mutaforma di questa pagina.


Mutaforma

I Mutaforma sono un gruppo di entita' arcontiche che hanno ritenuto di non voler sottostare al progetto divino, ma hanno deciso di dar vita ad un proprio progetto “cattivo”, cercando di riprodurre in piccolo il gioco della Coscienza.

(Entita' arcontica Mutaforma, disegno di Anonimo)

Il progetto alternativo “cattivo” prevede il controllo totale dell'universo, trattenendo qui all'infinito le anime e quindi facendo in modo che questo universo non termini mai. Per potersi sostituire alla Coscienza era necessario avere il controllo di tutte le anime. I Mutaforma, per soggiogare le anime, cercano di far credere a queste anime di essere il padre, il creatore, l'essere piu' prossimo a Dio.

(Entita' arcontica Mutaforma, disegno di Anonimo)

I Mutaforma sono in realta' una federazione di 13 gruppi di popolazioni di entita' immortali che hanno deciso tutti insieme di opporsi al progetto iniziale.

Questi 13 gruppi sono distribuiti in 13 differenti aree geografiche di universo e al vertice di ogni gruppo si trova un capo che lo rappresenta, che abbiamo identificato con il nome Semitrasparente.

Ogni gruppo e' caratterizzato da un'evoluzione differente e rappresenta un diverso stadio di coscienza-dimensione. La gerarchia e' costituita quindi da 13 capi (Semitrasparenti) che comandano e controllano ognuno la loro fazione di Mutaforma, i quali svolgono le mansioni di parassitaggio e di adduzione.

Per ingannare le nostre menti e anime, i Mutaforma utilizzano immagini finte (ad esempio vecchi saggi, angeli, arcangeli o esseri di luce in generale) interferendo a livello psico-mentale, ma non a livello materiale.

(Immagine ingannevole del Mutaforma, disegno di Tiziano Tummolo)

Il Mutaforma (analogamente al Ringhio) e' collegato etericamente alla nostra Anima e quindi al nostro corpo tramite piu' fili eterei visualizzati di colore bianco e tramite un impianto biologico etereo, che si trova nel corpo nella parte alta della testa.

Salvo eccezioni, tutte le anime che sono in noi, sia bianche che nere, sia addotti da alieni che non addotti, sono o manipolate o tenute sotto controllo da un Mutaforma, e dovrebbero liberarsi (tramite visualizzazione guidata o autoindotta: rimuovendo o disattivando il chip biologico e spezzando i fili eterei). Vedere la pagina “Liberarsi dalle interferenze aliene si puo'?”.

Adesso cerchiamo di entrare maggiormente in dettaglio.

I 13 Semitrasparenti sono dunque i 13 capi e rappresentanti dei Mutaforma.

Allo stato attuale questi 13 detengono suddivisa dentro di loro le anime del Demiurgo Bianco e del Demiurgo Oscuro, rimasta di qua dopo la cacciata del suo Spirito, e quindi dispongono del controllo di entrambe le anime. Inoltre dispongono del “corpo” dormiente del Demiurgo Bianco per gestire e resettare le anime. Per questo motivo, riescono quindi a controllare tutte le anime manipolate.

Avendo entrambi i tipi di anima ed esercitando il potere demiurgico, queste entita' arcontiche immortali hanno il controllo dellle nostre anime: di fatto i 13 Semitrasparenti sono i nuovi demiurghi del nostro universo.

La descrizione di un entita' Semitrasparente che mi e' stata fatta da un'Anima in una visualizzazione guidata e' la seguente:

Contenitore pallido e semitrasparente, con poca energia, alto circa 10 volte l'attuale contenitore, viso maschio adulto allungato e segnato con rughe e solchi nelle guance, serio, visibilmente arrabbiato, occhi molto scuri, capelli bianchi lisci, orecchie a punta, vestito con una tunica bianca con dei decori... Attualmente non ha ali consistenti, ma ha una sorta di “ricordo” delle ali... Da lui si staccano dei pezzi di Anima che partono, vanno su dei pianeti a fare esperienza in contenitori, e poi ritornano.”

(Entita' Semitrasparente, bozza di Il Frenk)

Questi 13 vorrebbero inoltre aumentare ulteriormente il loro potere, ma la fazione “buona” degli Uomini Primi sta conducendo una guerra contro queste entita'... Una guerra che prosegue da miliardi di anni, in cui noi giochiamo un ruolo da semplici pedine, a nostra insaputa...

Volendo fare un paragone con la teogonia e cosmogonia gnostica, i Mutaforma corrispondono a quelli che vengono chiamati Arconti, ovvero quelle figure che svolgono la funzione di controllori del mondo materiale e che tengono l'uomo intrappolato nella materialita'.

Secondo la gnosi gli Arconti sono le potenze responsabili della creazione dell'uomo e del mondo materiale, ma anche le potenze che, grazie al loro ricordo dell'armonia e dell'ordine del Pleroma, danno le regole del Cosmo e del Tempo. Ma la loro funzione non si limita a questo. Essi sono anche il maggiore ostacolo al ritorno dell'uomo verso il Dio primo. La loro opera si esplicita proprio nel soggiogare l'uomo con le loro regole.

Secondo i nostri studi, queste entita' arcontiche sono infatti coloro che cercano di mantenere vivo questo universo per sempre, bloccando le nostre anime in questo universo, imprigionandole all'infinito nel ciclo di reincarnazioni dentro di noi.

Tra gli Uomini Primi della fazione “buona” vi sono invece quegli dei minori che cercano di liberare le anime dalla prigionia e agiscono risvegliandoci e mandando fra di noi i loro avatar.


Demiurgo Bianco

Il Demiurgo Bianco o Luminoso e' un'entita' che, insieme al Demiurgo Oscuro, ha gestitito inizialmente le anime che sono venute a far esperienza in questo universo, ed e' corresponsabile con quello Oscuro del dualismo esistente in questo universo.

Allo stato attuale, il Demiurgo Bianco e' stato "sostituito" dai 13 gruppi di entita' arcontiche (Semitrasparenti e Mutaforma) nella gestione delle anime. I 13 dispongono del “corpo” dormiente svuotato all'interno e utilizzato, all'interno di una bolla dimensionale protetta, come strumento per gestire le nostre anime.

Il “corpo”del Demiurgo Bianco puo' essere rappresentato mentalmente in forma umana, ma si trova ad uno stadio ancora inconcepibile per noi.

La descrizione di questo Demiurgo che mi e' stata fatta da un'Anima in una visualizzazione guidata e' la seguente:

Un essere bianco pallido con contrasti di nero, con un viso che mostra segni visibili di sofferenza come pieghe, sguardo severo e cattivo... Sembra quasi vuoto, non vedo Anima.”

Inoltre sono stati visualizzati 13 fili eterei a partire dal Demiurgo Bianco che portano ai 13 capi (Semitrasparenti) dei Mutaforma.


Demiurgo Oscuro

Il Demiurgo Oscuro, facendo un paragone con la mitologia e religione, si puo' associare al Diavolo, che, essendo caduto, ha perso la sua Anima e ora la rivuole tramite noi. Il Demiurgo Oscuro e' il malvagio Demiurgo di cui si parla anche nella Gnosi.

Allo stato attuale lo Spirito del Demiurgo Nero si trova imprigionato nell'universo speculare dell'anti-universo morente (inferno) da cui non puo' uscire. La sua Anima invece e' rimasta di qua ed e' attualmente in mano ai 13, e il suo corpo e' rimasto qua ed e' stato smembrato in infiniti pezzi, per fare in modo che se dovesse riuscire a tornare di qua, non troverebbe piu' il suo corpo dove agire, e quindi dovrebbe prima ricomporre tutti i pezzi.

Il Demiurgo Oscuro interferisce pesantemente parassitandoci, e lo fa servendosi di entita' oscure (i Ringhio e altri Demoni alieni) che sono state private di corpo ed anima.


Ringhio

I Ringhio sono entita' oscure, che sono state cacciate in un anti-universo morente, e come conseguenza hanno perso la loro anima. La loro anima e' rimasta nel nostro universo e fa esperienza dentro comuni esseri viventi.

Allo stato attuale i Ringhio sono quindi entita' spirituali che, grazie ad alcuni espedienti, parassitano alcuni uomini di questo universo.

I Ringhio quindi ci parassitano per vivere grazie alla nostra energia e alle nostre emozioni che loro non possono piu' provare altrimenti.

L’entita’ Ringhio riesce anche ad operare direttamente in questo universo, parassitando anche un alieno, il Sei Dita, che e' un corpo-robot di aspetto secco e inquietante, con i capelli bianchi, volto stempiato, con molte vene in faccia e con sei dita nelle mani.

I Ringhio sono parassitati a loro volta dal Demiurgo Oscuro, o da un qualcosa molto prossimo a lui.

I Ringhio piu' potenti vengono assegnati al parassitaggio delle anime degli addotti, che sono piu' pericolose di altre, e che quindi vanno maggiormente tenute sotto controllo e dormienti.

Il parassitaggio avviene tramite tramite piu' fili eterei visualizzati di colore nero agganciati al nostro corpo (tipicamente nella zona della colonna vertebrale) e la liberazione dal parassitaggio avviene tramite visualizzazione guidata o autoindotta rimuovendo gli agganci e spezzando i fili eterei.

Le caratteristiche delle persone parassitate da Ringhio sono:

  • alterazione dell'umore e depressione;

  • tendenza a compiere azioni lesive nei propri confronti e anche verso gli altri;

  • perversione sessuale.


26 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. queste ultime settimane di giugno sono state movimentate. molti avvistamenti importanti, ma sopratt. il chip ke mi sono ritrovato dietro l orekkio, e la mattina oltre ke ha ricordare tutto avevo 1 dolore o meglio 1 bruciore come se 1 laser mi avesse ricucito. stranamente ora o da allora non riesco piu a concentrarmi e i pensieri vanno dove vogliono. stremato saluto

    RispondiElimina
  3. probabili conseguenze post-adduzione ...

    RispondiElimina
  4. anche a me succede di non controllare i pensieri e di concentrarmi con più difficoltà..

    RispondiElimina
  5. la mia memoria peggiora sempre di piu e i pensieri si accavallano uno su l'altro

    RispondiElimina
  6. si vabe', non diamo sempre la colpa agli alieni & co.

    RispondiElimina
  7. non so ki di voi lo ha provato? di notte quando senti ke sono gia li e aspettano (e non tutti fanno così-) e appena ti rilassi o chiudi gli okki il corpo inizia a vibrare come 1 diapason finke ti ritrovi in 1 sopecie di sogno. REALISSIMO... in testa mentre mi fanno quel che devono oltre ke tenerti calmo ti ''trasmettono rikordi del tuo passato a seconda di quello che gli serve. ma le punture le senti lo stesso anke se solo per 1 istante, NON SO KOSA NE PENSIATE VOI, ULTIMAMENTE POI MI RICORDO TUTTO, I LORO VISI, OKKI ,PENSIERI.... LI VEDO OMBREGGIARE MEENTRE ATTENDONO IL MOMENTO PER PREDERTI MA PEGGIO è QUELLO KE TI DIKONO, QUELLO KE SARà E SARAI......TROPPO PER 1 PERSONA SOLA.

    RispondiElimina
  8. beh,non sono parole ma interi concetti,fatti di immagini -suoni eccc.
    -CERCO DI SINTETITIZARTI IL TUTTO
    allora ,col tempo ho notato ,soprattutto dal modo di abdaction,che le entita' erano diverse,poi da quello che mi succedeva continuamente ,gli avvistameti,ma non il puntino di notte a 10000 m di distanza ma a20m in pieno giorno.e molti altri aspetti pilotati della mia vita per portarmi a punti ben precisi.
    ormai il pensiero di malanga e altri noti lo conosco benissimo, parlo delle ipotesi o di affermazioni che si sentono da molti e che per mio conto a volte potrebbero esere verosimili, ma quando mi sento dire che queste entità sono ''il diavolo'' cioè il male ecc e altre cose così ...del tipo che gli addotti sono manipolati e quindi le loro coscenze non sono ''loro'' e quindi sono inaffidabbili..io non conosco molti altri addotti, a volte ho letto delle storie assurde da persone che poi fatalità sono sempre e solo risultati essere buffoni(perke sse mi dici che hai il mio steso problema e poi non mi dai le risposte ti sto a dietro senza tregua, ormai sono 3 anni che la notte cerco di star sveglio ecc,
    e so cosa succede quando ti prendono ,da ogni punto di vista , so cosa ti mostrano nella mente quando devono fare i loro''esperimenti'' so cosa fanno quando ti devono accoppiare, far eccitare ecc ecc ecc.
    poi ho la mia compagna e ben 3 figlie che hanno le mie stesse ''cose'' e persino quella piu pikkola mi da conferma di certe cose e non le influenzo in nessun modo.
    -SCUSA MA NON HO DORMITO O ALMENO NON ME LO RIKORDO E NON RIESCO A SCRIVERTI UN DDISCORSO FILATO ORA , TI RISPONDO ALLA DOMANDA APPENA SONO 1 PO PIU CONCENTRATO. SCUSA.

    RispondiElimina
  9. sarà ma da un po di tempo non riesco a controllare il mio essere me...be come dire ho difficolta a ricordare fatti recenti ( cosa assai strana perchè la mia memoria inizia dall età di tre anni...) e ho come la senzazione di essere controllatadi giorno e di notte...il giorno eè sostenibile ma la notte proprio no e molte volte passo la notte in bianco....anche i miei sogni sono cambiati e sono mirati a mostrarmi eventi futuri...non sopporto piu questa situazione!

    RispondiElimina
  10. finalmente...
    ora so cosa è e cosa non è. chi da verità e chi ti sfrutta senza darti nulla.
    si è mostrato e lo ho riconosciuto, lui ha voluto così e così è stato.
    carissimi pionieri di questa nuova evoluzione non vi sto parlando da 1 gradino sopraelevato, non sono nulla di piu di cio che ero e nulla posso insegnare.
    posso solo dirvi come e cosa ho fatto:
    HO SMESSO DI AVERE PAURA come primo passo ed è la cosa piu difficile. lasciatevi prendere col vostro consenso chiunque sia il ''rapitore'' non vi sarà sottratta alcuna anima ne energia. KI VIGILA NON PERMETTERA' CHE NESSUNO SI PERDA ALMENO CHE NON LO VOGLIA DI SUA VOLONTA' E SUBITO NON CAPIRETE CHI E' CHI E QUALE PARTE RAPPRESENTA poi nel tempo si attiverà a volere la conoscienza utile a capire. non stiamo combattendo contro una razza aliena mostruosa come vogliono illudere ma contro la nostra stessa specie.
    la memoria persa vi ritornerà
    i garbugli si srotoleranno del tutto
    ma necessita rispetto e umiltà e la presa di consapevolezza che noi non siamo all apice della catena alimentare o sulla vetta del comando in quanto creati da SUPERIORITA' che per evolversi ci evolve , che sacrifica piu di noi il loro essere cadendo in noi.
    quelli caduti prima saranno sconfitti e di certo non sarà il nostro volere a compiersi.
    vorrei poter dire di piu ma non avrebbe senso ma risulterebbe solo arrogante e produrrebbe solo polemiche.
    lo so ke è difficile , molto, e che solitudine e inadeguadezza verso gli altri ti porta allo smarrimento ma la guida è presente nel peggiore degli scenari .
    vi auguro che poche righe vi arrivino nel modo giusto.

    gabrielmind@gmail.com

    RispondiElimina
  11. @kappa: smettere di aver paura e' essenziale, ma non condivido la restante parte del tuo pensiero.
    in ogni caso se questo ti ha portato a vivere meglio, va bene cosi', fai il tuo percorso.

    RispondiElimina
  12. che cos è questa un altra religione ?ognuno predica le sue fantasie come fa la chiesa e company !avete prove tangibili di tutto questo?credo che li alieni esistono che siano tra noi!ma questo articolo è un miscuglio ,entità che si spartiscono anime,la classica lotta tra il bene e il male ecc ecc!per ora e per molto altro tempo ancora l uomo non potrà dare risposte a domande che si pone dal alba dei tempi ,e poi arrivate voi a dare le riposte ai misteri dell universo !ma per piacere!adesso venitemi a dire che non c ho l anima che gli occhi del spirito sono chiusi ecc ecc!non voglio offendere nessuno ognuno è libero di credere in ciò che vuole,ma tutti vogliono arrivare a uno stato di coscienza superiore e sinceramente non è questa la via ,quando costruisci una casa parti forse dal tetto?no dalle fondamenta ,è inutile voler spiegare qualcaosa di "divino" qualcosa che va oltre se prima non si riesce a spigare le cose più "terrene" le cose più vicine al nostro "stato " attuale!credo che le capacità umane della nostra mente del nostro spirito della nostra anima siano infinite che l universo i meccanismi del cosmo siano infiniti,le variabili della vita in qualsiasi stato essa venga vissuta siano infinite .quando guardi l orizzonte "cammini" verso l orizzonte davanti a te troverai un altro orizzonte e un altro ancora così al infinito !invece no ce sempre qualcuno che vuole dare una spiegazione vuole dare volti rappresentazioni come la chiesa ecc ecc!ripeto non voglio offendere nessuno, questo è solo un pensiero !ce chi crede in dio chi crede in budda chi in allah chi crede in quello che dite voi chi crede in altro!io credo in questo che è ho scritto , mio personalissimo pensiero non mi interessa avere o dare spiegazioni su cose che al momento non si possono spiegare !scusate l intrusione !fabrizio.

    RispondiElimina
  13. sperando che voi postiate il mio commento precedente lascio anche la mia mail ,sono aperto al dialogo e al dibattito.grazie.

    fabrizio
    fSanna11@yahoo.it

    RispondiElimina
  14. l'articolo e' ormai datato e necessita di un aggiornamento, per renderlo coerente con le piu' recenti scoperte.
    come avrai sicuramente letto nell'intestazione: "I dati riportati provengono da visualizzazioni guidate e dialoghi (channeling) con Anima e Spiriti."
    in questo articolo non ci sono risposte, viene semplicemente riportato un sunto di cio' che risultava da queste ricerche, derivante in particolare da studi effettuati su soggetti addotti, ma non solo.
    come nel "culto del cargo" le religioni nascono dal bisogno di chi ignora di credere in qualcosa.
    ma da parte mia faccio tutto il possibile per fare in modo che non venga scambiato per una forma di "credo" o "religione".
    vuoi sapere se ci credo in quanto scrivo? no non ci credo, io riporto solamente dei dati, che potranno essere confermati o smentiti da ricerche successive, in quanto siamo tutti ben lontani dalla verita'.
    e anche se non c'e' nulla di tangibile, non posso evitare di scrivere... in quante cose tu stesso credi senza averle mai toccate? (senza contare che anche cio' che e' tangibile potrebbe non essere reale!)

    RispondiElimina
  15. Che differenza c'è fra anima e spirito?

    RispondiElimina
  16. Tratto da un altro mio articolo...

    Per parlare di Anima e Spirito siamo costretti ad adottare dei modelli rappresentativi, che possono variare nel tempo in base alle informazioni a cui si perviene. Man mano che avremo un quadro di informazioni sempre piu' completo, il modello rappresentativo tendera' alla realta'.
    Integrando le ultime informazioni, possiamo rappresentare lo Spirito come l'entita' che costituisce il nostro IO piu' profondo, che trascende completamente la materia.
    Per poter fare esperienza in un corpo materiale, lo Spirito ha bisogno di uno strumento che sia in grado di vivificare la materia e di registrare le esperienze effettuate all'interno di essa. Questo strumento e' l'Anima.
    L'Anima puo' esprimersi attraverso una delle qualunque personalita' di cui dispone, attuale o pregressa (archiviata), invece lo Spirito piu' profondo si esprime utilizzando l'intero bagaglio di esperienza acquisita e registrata dall'Anima.
    La mente e' lo strumento del pensare individualizzato, che si esprime sul piano materiale tramite il cervello. La mente inconscia (da alcuni chiamata spirito materiale) contiene tutte le informazioni della vita presente, incluse tutte le paure, gli schemi mentali e i condizionamenti. La mente inconscia, o mente inferiore, e' quella che si interfaccia direttamente con l'Anima, mentre invece la mente dello Spirito e' detta mente superiore (il Se' Superiore).
    Tutti gli archetipi inviati dall'Anima e dallo Spirito devono transitare dalla mente per poter essere tradotti con i vocabili noti ed espressi in fonemi. Sembrerebbe inoltre che lo Spirito piu' profondo debba avere il consenso dell'Anima per poter accedere alla mente (inferiore) dell'individuo. Per questa ragione la comunicazione con il proprio Spirito non avviene facilmente e rapidamente.
    Bisogna far attenzione pero' a non considerare Anima e Spirito come due entita' veramente distinte, magari una localizzata in un punto e una in un altra. Non si trovano fisicamente in qualche punto del corpo materiale, Anima e Spirito siamo noi ai livelli piu' profondi.
    Noi potremmo rappresentarci come una matrioska, in cui l'involucro e' il nostro corpo materiale, il primo guscio interno e' la mente inconscia, il secondo guscio interno e' l'Anima, e il terzo ed ultimo guscio e' lo Spirito. Naturalmente tutto questo e' una semplificazione, ma piu' noi ci identifichiamo in profondita', e meno con il veicolo materiale, meglio e'.

    RispondiElimina
  17. Chi sarebbe allora l'angelo Gabriele della Bibbia?
    Lo stesso chiamato nel corano, غابرييل = Jibril = Gabriele, che dettò il corano direttamente a محمد = Muḥammad = Maometto per parola di Hallah = Dio?

    RispondiElimina
  18. Gli angeli bliblici sono esseri corporei con il compito di messaggeri/controllori/vigilanti/delegati alla gestione di un popolo o di un territorio.

    RispondiElimina
  19. quindi, esseri buoni o malvaggi?

    RispondiElimina
  20. Dipende. Chi c'e' dietro al Corano o alla Bibbia di sicuro non era tanto buono.........

    RispondiElimina
  21. La differenza sostanziale fra Corano e Bibbia è che nel corano Gesù Cristo è considerato un profeta (messaggero della parola di Dio) proprio come Muḥammad e non il figlio di Dio come dice la Bibbia, per il resto i due testi sono molto simili. Oltretutto, cosa che non sanno molti cristiani (addirittura pensano il contrario), è che i musulmani hanno grande rispetto per la figura di Gesù Cristo in quanto profeta molto importante. Jibril era in contatto continuo con entrambi i profeti ed era per loro una guida spirituale. Vista la vita di entrambi i profeti, sopratutto di Gesù, per quello che ha fatto e insegnato, non credo che abbia avuto in Jibril un cattivo insegnante e consigliere, totalmente l'opposto. Che poi gli uomini, la chiesa, i Papi, abbiano sconvolto i testi sacri per scopi personali, e praticato l'opposto della parola dei profeti e quindi anche di Jibril, quello è un altro paio di maniche. Non vedo del male in chi sta dietro il Corano e la Bibbia, se mai in chi viene dopo...

    RispondiElimina
  22. originario del nord africa.19 marzo 2012 22:45

    io al' età di 7-8 anni ho come avuto un blackout mentale e dopo un po mi fecero notare che dietro l'orecchio destro avevo come un corpo estraneo dentro la pelle (che tuttora è presente) lo feci controllare ma nulla non seppero cosa sia ... inoltre al epoca mi sentivo "supermen" dentro , non so perchè ma l'uomo "venusiano" mi è fottutamente famigliare come anche il "mutaforma" ora sento il problema del ringhio ma non ne ho il timore poiché se lo voglio lo elimino non è di certo un problema , nei sogni la mia coscienza spesso è molto attiva come anche il controllo di essi , ad esempio ho imparato a volare (nei sogni) per volare veloce tengo con le due mani una specie di boomerangmah... (resta solo il problema dei 13fili che non ho ben chiaro come eliminarli si dail caso che io sia anche elettricista ma dentro di mé sento che ho gia tutte le risposte NO problem )--- VOI COSA DITE SONO OK O NO?!!??!

    RispondiElimina
  23. sentite ma percaso gli alieni nella bibbia che da quello che sò vengono rappresentati come angeli e anche nel corano sono da sempre stati interpretati male da occhi indiscreti?

    RispondiElimina
  24. Ho un dubbio lancinante su Anima e Spirito: se è vero che Spirito utilizza Anima per esprimersi in una vibrazione più bassa (materia), come fanno gli esseri fisici che hanno perso Anima a manifestarsi nella materia? Utilizzano comunque energia animica non loro? Oppure lo stadio evolutivo del loro Spirito è tale da rendere obsoleto lo strumento Anima? Tu che ne pensi Davide?

    RispondiElimina