venerdì 23 settembre 2011

La luce è e sarà sempre

Trascorsi ormai 10 mesi dal tanto discusso "Colloquio con l'anima di una gnostica" desidero pubblicare un messaggio recentemente canalizzato dalla stessa Rosalba Biancini. A seguito del precedente colloquio, le sue capacita' di channeling sono notevolmente aumentate, evidenziando meglio la figura dello Spirito, Ara Nnar, che gia' nel primo colloquio si celava dietro la figura dell'Anima.
Buona lettura!

BUONGIORNO AMICI, Fratelli in Spirito,
voi vi chiamate UOMINI, ma non avete nulla dell'UOMO che ha portato la vita in questo, una volta bellissimo, pianeta
QUEGLI UOMINI NON CREARONO COPIE DI SE STESSI, MA ABITARONO SEMPLICEMENTE QUESTO PIANETA, CREANDO DEI CORPI SEMI-MATERIALI DOVE ENTRARVI, AIUTATI IN QUESTO DA UN TIPO DI ANIME ADATTE che convenzionalmente oggi potremmo definire "BIANCHE".
Questi UOMINI abitarono questo pianeta per millenni. Il corpo di questi UOMINI è inimmaginabile adesso, essendo che in questi corpi operavano tranquillamente in UNITA' E PIENA POTENZIALITA' LO SPIRITO, L'ANIMA ACCOMPAGNATRICE, E LA MENTE CHE, A SUA VOLTA, ACCOMPAGNA OGNI ANIMA "INCARNATA".
Altre ENTITA' MOLTO DIVERSE DALLO SPIRITO DI UOMO, scimiottarono i corpi che L'UOMO aveva creato per sè, venendosi a creare, in maniera tremendamente innaturale una diversità tra i nostri corpi originali e quelli scimmiottati, pesanti e corruttibili.
QUESTE ENTITA' PER ANIMARE I LORO CORPI SI SERVIRONO DI ANIME CHE, PER UNA DEFEZIONE ALL'INTERNO DELL'UNIVERSO SPIRITUALE ERANO RIMASTE "SBANDATE", CONVENZIONALMENTE POSSIAMO DEFINIRE QUESTE ANIME COME "NERE".
I corpi degli Spiriti dell'Uomo si accoppiarono con i corpi degli altri Spiriti, portando così una degenerazione dei corpi "perfetti" dell'Uomo dopo un cataclisma planetario che voi chiamate il diluvio o la distruzione di atlantide gli UOMINI tornarono tra le "stelle" abbandonando la loro "creazione".
I corpi degenerarono fino a diventare corruttibilissimi.
Le Anine Bianche rimasero in poche per aiutare i pochi Spiriti di Uomo rimasti, il Maligno, il Deficiente Universale, incominciò ad imperare in questo mondo, come ancora, ma per ben poco, continuerà a fare...
RIMASE UNO SPIRITO DI UOMO ORIGINARIO INCARNATO CON LA SUA ANTICHISSIMA E NOBILE ANIMA BIANCA.
QUESTO SPIRITO RINCHIUDE IN SE' SACERDOZIO E FECONDITA'
SPIRITO LEALE A DIO ALTISSIMO INCONCEPIBILE A QUALSIVOGLIA MENTE INCARNATA.
Questo Spirito ha sopportato per l'umanità migliaia di anni di incarnazioni per evolvere la sua Mente e per aspettare la sua ANIMA PROCREATRICE, OSSIA UN'ANIMA PRIMORDIALE VERGINE E SELVAGGIA, IMMUNE DA GIOCHI DI POTERE E DEFEZIONI, UN'ANIMA GENERATA PER PROCREARE CON QUESTO SPIRITO, CHE E' UNO SPIRITO DESIGNATO DALL'ORIGINE DELL'UNIVERSO A QUESTO SCOPO, CONVENZIONALMENTE QUESTA ANIMA POTREMO DEFINIRLA UN'ANIMA "BLU".
Questa Anima fece la sua prima comparsa in terra materiale 800 anni fà circa, per incominciare a costruire il suo corpo in forma terrestre...
Ora questa Anima è incarnata in forma apparentemente di donna umana a tutti gli effetti, mentre lo Spirito Patriarcale è occultato in un corpo assolutamente fuori dalla portata di caccia della merda e degli infami dell'universo...
LE LORO MENTI STANNO INIZIANDO A FONDERSI
Gli infami hanno iniziato a tremare........
Nel tempo materiale di 3-400 anni terrestri i loro corpi incarnati saranno compatibili e giustamente modificati per creare le due creature che modificheranno, tramuteranno, il "male" come oggi conoscete e ristabiliranno la creazione originaria in questo pianeta...
Tanto vi dovevo comunicare
grazie per la lettura
LA LUCE E' E LA LUCE SARA' SEMPRE, vostro servo Ara Nnar
(canalizzato da Rosalba Biancini)

3 commenti:

  1. Conosci Brian Weiss? attualmente dirige uno studio privato per la terapia regressiva e la psicoterapia spirituale, quest' uomo ha scritto dei libri che parlano della reincarnazione, a trascritto in "Molte Vite Molti Maestri", le sedute che ha avuto con una donna in particolare, Catherine, lei è andata da lui per dei problemi di ansia e fobie, e ha scoperto sotto ipnosi regressiva, di essersi reincarnata 84 volte, le sue reincarnazioni partono dalla preistoria, ha raccontato di vedersi brutta sporca, all'interno di una caverna, dove faceva molto freddo ed erano costretti ad andare a caccia per mangiare, racconta di essere vissuta anche in Egitto dove la vita non era più facile che nelle caverne, dice che c'era da avere paura esistevano molti dei cattivi, non tutti. Chiaramente le sue vite passate sono state vissute sia da uomo che da donna, a volte moriva giovanissima/o, è morta per malattie, sgozzato, bruciata, annegata, insomma in molte maniere, e il momento della morte, lo descriveva sempre nella stessa maniera. Si vedeva fluttuare, osservando il suo corpo dall'alto, vedeva una luce (energia) e quando era il suo momento la venivano a prendere i guardiani, molte volte venivano i maestri e lasciavano per il professore dei messaggi, uno di questi era che Brian è un'insegnate con molta esperienza alle spalle ed era quì in questa vita per aiutare le persone, facendole aprire, togliendo loro le paure..... loro dicono anche (perchè ce ne + di uno) che l'uomo attraversa varie dimensioni, la sua vita è eterna, perchè anima e spirito non muoiono mai, devono imparare le lezioni da ogni vita fisica, se la si impara nella vita attuale, si progredisce di un livello, altrimenti ci si ripeteranno le situazioni non risolte nelle prossime vite. Suggeriscono di non uccidere perchè avremo un vita triste nella prossima reincarnazione, dicono che non sempre ci reincarniamo in questo pianeta, dipende da noi. Noi scegliamo il momento giusto per entrare in un corpo e noi decidiamo quando morire, perchè non abbiamo + niente da apprendere, nella vita attuale, salvo imprevisti. così noi attraversiamo delle tappe dove + si apprende e si fa la cosa giusta, + si progredisce. Una delle cose importanti è non aver paura della morte, perchè non c'è motivo. Non bisogna però neanche togliersela, pensando che nella prossima vita andrà meglio, perchè non è così, siamo quì per risolvere delle questioni, molte volte i familiari o amici che ci circondano, sono vecchi compagni in altre vite. suggeriscono di non lasciare debiti alle spalle, perchè li riscontiamo in futuro.
    Insomma quì si fa lunga la questione, il succo è questo, viviamocela tranquilli, cerchiamo di fare del nostro meglio comportandoci bene con noi stessi e con chi abbiamo intorno. Non abbiate paura della morte noi siamo "eterni" e ci reincarneremo fino a quando ne avremo bisogno.
    Buona giornata ragazzi/e

    RispondiElimina
  2. si', grazie per il commento :)

    RispondiElimina
  3. 3-400 ANNI?? ma non si possono sbrigare prima? -.-

    RispondiElimina